Il nostro vivaio si estende su circa 20 ettari e circonda la villa settecentesca di famiglia e il giardino all’italiana.
Le piante sono prodotte a partire dalla piccola piantina forestale, acquistata da produttori selezionati di Pistoia, oppure seminate direttamente in azienda.

Le giovani piante sono poi innestate, a volta direttamente, a volte avvalendosi di collaboratori locali.
Le piante vengono coltivate in azienda dando origine ad una produzione multiforme. In vivaio si possono trovare le giovani piante, ma anche gli esemplari. Inoltre si possono acquistare piante potate e formate come bonsai e topiarie, ma anche modelli di piante a forma libera e naturale in differenti varietà e dimensioni.

L’utilizzo di materiale vegetale a km 0 ci permette di evitare fitopatologie che normalmente insorgono nei prodotti di importazione provenienti da mercati con scarsi controlli fitopatologici.

Per l’irrigazione estiva ci avvaliamo di un lago artificiale realizzato da Matteini Tranquillo negli anni 60.

Il lago presenta anche una sezione attrezzata ad area umida usata come ricovero per numerose specie di uccelli sia migratori (Cigno, Germani reali) che stanziali (aironi cenerini, gallinelle d’acqua osservabili percorrendo liberamente le strade ai bordi del lago.

Tuttavia, abbiamo scelto di non trasformare il territorio per la realizzazione di impianti fissi di vasetteria , ma appoggiare i vasi direttamente sul terreno.
Questa è una via intermedia tra la vasetteria e la coltivazione in pieno campo. Richiede sicuramente più manutenzione e cura, ma ha il pregio di non stravolgere il territorio, risorsa preziosa per i vivaisti e per tutti coloro che fanno del rispetto della natura un proprio obiettivo.